Via Magna Grecia 248 - 84047 - Capaccio/Paestum 0828728078 info@castawaytravel.com
Durata: 04gg. 15 ott. al 18 ott. 2020
Località: Sicilia
Prezzo: € 395,00

Sicilia tra Cultura – Mare e Mito
Agrigento “La Valle dei Templi”
Caltagirone – Piazza Armeria – Tindari
La Scala dei Turchi – La casa di Pirandello
**Pensione completa con bevande incluse**
*Cancellazione senza penali fino a una settimana prima della partenza*

1°gg 01/10/2020 Capaccio – Agrigento 

Partenza da Capaccio in mattinata con Autobus Gran Turismo dotato di ogni confort. Pranzo lungo la strada, bevande incluse a Villa San Giovani ci imbarcheremo per la Sicilia. Attraversando campagne caratterizzate da alberi di carrubo, olivi e dai muretti in pietra bianca arriviamo ad Agrigento che, su una piana che degrada verso il mare, sorge una delle più belle città della Sicilia. Sistemazione nel hotel con piscina, cena con bevande incluse e pernottamento.

2°gg. 02/10/2020 Agrigento – Scala dei Turchi – Casa di Pirandello

Prima colazione in hotel e incontro con la guida locale per visitare Agrigento. La Valle dei Templi, immersa in un paesaggio agricolo di rara bellezza dove spiccano gli ulivi ed i mandorli centenari è un’area archeologica della Sicilia caratterizzata dall’eccezionale stato di conservazione. Visita guidata, dove possiamo ammirare alcuni dei più bei templi greci fondati in Sicilia, quali: il Tempio di Hera (Giunone), di Concordia considerato uno degli edifici sacri d’epoca classica più notevoli del mondo greco, di Eracle (Ercole), il tempio di Zeus (Giove) e quello di Castore e Polluce. Si prosegue per una sosta panoramica della Scala dei Turchi, una parete rocciosa costituita di marna, una roccia sedimentaria di natura calcarea e argillosa, con un caratteristico colore bianco che si erge a picco sul mare lungo la costa tra Realmonte e Porto Empedocle, il nome viene dalle passate incursioni di pirateria da parte dei turchi che trovavano riparo in questa zona poco battuta dai venti. Si prosegue per la casa natale di Luigi Pirandello costruzione rurale del XVIII secolo che si trova in una contrada di campagna denominata “Caos”, Luigi Pirandello vi nacque il 28 giugno del 1867: qui si era rifugiata la famiglia per sfuggire all’epidemia di colera che in quell’anno imperversava in Sicilia. Pranzo in hotel, bevande incluse. Visita della “Città Magnifica’ l’Agrigento di oggi, uno scrigno di tesori d’arte. Il centro storico presenta l’antica struttura medievale, con stretti vicoli; i gioielli sono la Cattedrale normanna con il suo imponente campanile e il Monastero di Santo Spirito con annessa l’omonima chiesa: sulla Via Atenea il salotto di Agrigento” possiamo fare shopping, gustare una granita di limoni e le paste di mandorla. Cena, bevande incluse e pernottamento ad Agrigento

3°gg. 03/10/2020 Caltagirone “città delle ceramiche” e Piazza Armeria

Prima colazione e partenza con la guida per Caltagirone patrimonio mondiale dell’UNESCO, regina delle città delle ceramiche artistiche, un’antica tradizione che risale alle dominazioni arabe. Visiteremo il centro storico con la famosa “Scala di Santa Maria del Monte” simbolo per eccellenza della città, costituita da 142 gradini in lava, decorati da bellissime formelle di maiolica policroma arricchite da disegni floreali e geometrici. Ammireremo la cultura della ceramica in tutta la città: eccellenti colorazioni in blu, giallo e verde che adornano strade, scale, balconi, piazze, fontane, chiese e palazzi. Sosta per la visita di un laboratorio tipico di ceramica. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio ci sposteremo a Piazza Armerina, città medievale nel cui territorio si trova la famosissima “Villa Romana del Casale”, dimora romana perfettamente conservata e di dimensioni imponenti. Qui potrete ammirare i mosaici romani, considerati i più belli e meglio conservati nel loro genere. Rappresentanti scene di vita quotidiana e la funzione delle stanze in cui si trovano, la villa ospita 3500 metri quadrati di pavimentazione a mosaico figurativo e in stile geometrico, oltre a colonne, statue, capitelli e monete. Cena con bevande incluse e pernottamento ad Agrigento.

4°gg 04/10/2017 Tindari – Capaccio

Dopo la prima colazione in hotel partenza per Tindari, città greca antica fondata nel 396 da Dionisio di Siracusa. Sosta per visitare il Santuario Mariano dedicato alla Madonna Nera risalente all’epoca Bizantina che secondo la tradizione è rientrata miracolosamente a bordo di una nave mercantile. Affacciandosi dal Santuario si può ammirare un panorama mozzafiato, prospiciente sui Laghi di Marinello unici nel Mediterraneo per la sua naturale disposizione. Tempo a disposizione per partecipare alla messa, curiosare tra i numerosi negozi di souvenir e fare delle foto. E’ possibile anche arrivare a piedi alla zona archeologica Greco-Romano. Pranzo in ristorante e proseguimento per Messina dove possiamo comprare i dolci tipici tipo la cassata e i cannoli prima di imbarcare per Villa San Giovanni; l’arrivo a Capaccio previsto in serata.

  • Quota di partecipazione:              € 395,00
  • Supplemento singola:                    €   60,00
  • Bambini 4 – 11 anni compiuti:    € 310,00       in camera con due adulti
  • Acconto:                                              € 100,00
  • Saldo:     20 giorni prima della partenza
  • La quota comprende:
  • Autobus G.T.;
  • Passaggio traghetto Villa San Giovanni –Messina A/R;
  • Pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno;
  • Bevande, acqua e vino;
  • Guida intera giornata come da programma;
  • Sistemazione in hotel 3-4 stelle con piscina;
  • Mance in hotel e nei ristoranti;
  • Accompagnatore professionale;
  • Assicurazione medico bagaglio.

         

          La quota non comprende:

  • Entrate;
  • Assicurazione annullamento
  • Mance all’autista.

Documenti: Carta di identità in corso di validità.
Tessera sanitaria

*Il programma potrebbe subire delle variazioni che verranno comunicate tempestivamente